• DETTAGLI •

Durata: 2 ore
Quando: ogni giorno
Orario inizio: 9.30 mattina, 3 pomeriggio
Solo tour privato

Questo tour comprende:

  • passeggiata nel parco archeologico degli acquedotti, lontano dal traffico, perfetta per i più piccoli!
  • le ultime novità sugli scavi e i ritrovamenti archeologici nella zona
  • tour perfetto per tutta la famiglia!

• INFORMAZIONI UTILI •

  • Questo tour è conveniente! Non ci sono biglietti da pagare!
  • In questo tour si cammina! Assicuratevi di indossare scarpe comode e di portare una bottiglietta d’acqua con voi!
  • Tour per tutta la famiglia!
  • Raggiungete la vostra guida con la linea A della metro, le fermate sono Giulio Agricola, Lucio Sestio e Subaugusta
  • I prezzi si intendono per l’intero gruppo e non per persona!

•TOUR del PARCO DEGLI ACQUEDOTTI •

I romani erano degli straordinari ingegneri e gli spettacolari resti degli Acquedotti da loro costruiti ancora lo dimostrano.  

Dal 312 a.C. al III secolo i romani costruirono ben undici acquedotti che portavano alla città una disponibilità d’acqua pro capite pari al doppio di quella attuale, distribuita tra le circa 1300 fontane pubbliche, le fontane monumentali, le circa mille piscine, qualche casa privata (poche e lussuose) e le spettacolari  terme pubbliche.

Non da ultimo, l’acqua serviva anche per gli spettacoli offerti ai cittadini come le famose naumachie e l’approvvigionamento di laghi artificiali come quello Neroniano.

Se siete affascinati da queste efficientissime strutture, non potete mancare il nostro tour del Parco degli Acquedotti!

Scoprite i segreti di questa area verde all’interno del Parco Regionale dell’Appia Antica, che con i suoi 240 ettari il parco vanta ben sei degli undici acquedotti dell’antichità più uno rinascimentale – l’acquedotto Felice – che venne fatto costruire da Papa Sisto V, di nome Felice Peretti, appunto, riutilizzando e restaurando le arcate dell’acquedotto Marcio (il terzo acquedotto in ordine di tempo, costruito nel 144 a.C. dal pretore Quinto Marcio Re).

Delimitato da via Lemonia, via Capannelle, via Appia e via del Quadraro ed esteso tra via Appia e via Tuscolana, l’enorme parco cela, oltre agli acquedotti, molti altri edifici di epoche romana e successive.
Le nostre guide vi portanno alla scoperta della Tomba dei cento scalini e vi guideranno alla pittoresca stazione del Ferrovia, Roma-Frascati inaugurata da Pio IX e durante tutto il tour, gli spettacolari acquedotti di staglieranno al vostro fianco offrendovi uno dei panorami più belli e incontaminati di Roma!

Cogliete l’occasione per trovarvi faccia a faccia con le arcate dell’acquedotto Claudio che qui raggiungono l’incredibile altezza di 28 metri!

Le nostre guide ufficiali di Roma vi aggiorneranno sugli scavi recenti mostrandovi monumenti sepolcrali appena scoperti, resti dell’antica via Latina appena riportata alla luce e, dentro quello che resta di un antico albergo, vi sembrerà di vedere scorrere l’acqua nell’originale impianto termale di cui era fornito!

Scoprirete che persino nel MedioEvo, il parco è stato scenario dei percorsi idrici fino in città: il fosso dell’Acqua Mariana, detto Marrana, realizzato  da Callisto II nel 1122 riportava l’acqua a Roma dagli acquedotti dell’Acqua Tepula e Iulia e per accumularla serviva… una cisterna romana!
Potrete vederne una da vicino e capirne il funzionamento.

Insomma questo è il tour giusto per chi vuole camminare nel verde, godersi scenari da favola ed scovare resti archeologici come un vero esploratore negli angoli meno noti della città!

Contattaci e vivi un’esperienza da vero cittadino romano!

• Richiedi disponibilità •

Nome:

E-mail:

Data in cui vuoi fare il tour:

Eventuale altra data in cui puoi fare il tour:

Fascia oraria:
AMPM


Inserisci il codice: captcha

Cliccando sul pulsante "Prenota ora!" accetto che Joy of Rome utilizzi i miei dati per rispondere alla mia richiesta. Privacy Policy.